LA COMUNITA’ INCONTRO ONLUS E’ ACCREDITATA CON LA REGIONE UMBRIA E CONVENZIONATA CON IL SSN

ACCREDITAMENTO

La Comunità Incontro Onlus è una struttura privata accreditata che ha stipulato un contratto con la USL UMBRIA 2 e che opera quindi in convenzione con il Sistema sanitario nazionale (SSN).

La Comunità Incontro Onlus ha rinnovato nell’aprile 2016 l’Accreditamento Istituzionale con la Regione Umbria

Standard di qualità

I percorsi assistenziali individualizzati prevedono l’assistenza socio-sanitaria che comprende le prestazioni necessarie a soddisfare il bisogno di salute del cittadino, a garantire la continuità tra attività di cura e di riabilitazione e a migliorare la qualità della vita della persona, associando alla protezione sociale prestazioni sanitarie ed azioni di supporto.

Un Processo di grande cambiamento di tutto il sistema socio-sanitario sta interessando già da qualche anno il nostro paese: l’attore di questo processo è l’individuo-cittadino sempre più esigente rispetto al bene fondamentale della salute, che richiede ascolto e cortesia, informazioni chiare e complete, tempestività e puntualità, rispetto della privacy, snellimento delle pratiche e comfort ambientale.
E’ importante sottolineare che a tutti i cittadini viene garantito un percorso assistenziale integrato che includa sia le prestazioni sociali che, ove opportuno, quelle sanitarie. I bisogni sanitari e di protezione sociale del paziente sono rilevati con strumenti di valutazione multidimensionale standardizzati e uniformi sul territorio regionale. La valutazione multidimensionale individua le necessità sanitarie e assistenziali del paziente e indirizza gli operatori a organizzare l’intervento socio-sanitario in uno specifico regime assistenziale di cura personalizzato.

Il servizio di cura e riabilitazione nel privato sociale è basato sulla libera scelta della cura (ex. Art. 32 della Costituzione ed i nuovi LEA), per il cittadino è fondamentale la libertà che gli viene riconosciuta di scegliere il luogo dove curarsi e le modalità di cura.

La Comunità Incontro ha definito degli standard di qualità, riportati nella Carta dei Servizi, che delineano e monitorano le aspettative degli utenti  sempre più mirate al miglioramento della qualità dell’assistenza e al raggiungimento del benessere bio-psico-sociale; ciò in accordo con il fine essenziale dell’erogazione del servizio di cura e riabilitazione nel privato ovvero quello  di fornire le migliori cure possibili in un clima di umanizzazione orientato alla soddisfazione degli utenti in cui la qualità, l’efficienza, l’efficacia delle cure rappresentano un dovere deontologico dei professionisti che operano.